Su Medici-estetici.com scopri come combattere la cellulite

Combattere la cellulite con trattamenti estetici

La cellulite è uno degli inestetismi più odiati dalle donne che desiderano contrastarla in ogni maniera e i trattamenti estetici accorrono in loro aiuto.
Se si desidera reperire un valido medico estetico vicino alla città di appartenenza, si può consultare il sito www.medici-estetici.com che offre la possibilità di comprendere quali siano i trattamenti estetici migliori per combattere la cellulite.
Radiofrequenza, cavitazione, mesoterapia e tante altre tecniche, sono i trattamenti più utilizzati dai medici estetici italiani che assicurano un graduale rimodellamento del corpo, grazie ad un riattivamento del metabolismo dei tessuti.
Ogni metodo utilizzato è il risultato di profondi studi che hanno lo scopo di ridurre l’inestetismo non solo con i macchinari, ma anche con una corretta alimentazione che aiuti ad evitare la formazione di tessuti adiposi localizzati.
La bravura dei medici estetici, infatti, sta anche nel fatto che oltre a praticare un trattamento specifico riescono ad indirizzare il paziente verso un percorso alimentare che lo aiuti a cibarsi correttamente.

Un problema che si risolve con varie sedute

L’inestetismo della cellulite non si risolve in un solo trattamento ma con varie sedute a seconda della gravità di ogni caso.
Innanzitutto, bisogna precisare che non si tratta di interventi chirurgici ma, semplicemente, di onde o ultrasuoni che ‘martellano’ il grasso tramite dei macchinari appositi.
La radiofrequenza, per esempio, è una delle numerose soluzioni indicate sul sito www.medici-estetici.com per combattere efficacemente la cellulite.
Consiste nella produzione di calore nei tessuti adiposi attraverso delle onde elettromagnetiche, che hanno una duplice funzione, ossia quella di aiutare l’organismo a produrre il collagene e a bruciare i grassi.
E’ uno dei trattamenti più richiesti dai pazienti perché il corpo viene rimodellato così come avviene con la cavitazione estetica che ha le stesse funzionalità della radiofrequenza.
Nel linguaggio comune, la cavitazione viene definita ‘liposuzione non chirurgica’ perché scioglie il grasso attraverso gli ultrasuoni e quest’ultimo viene eliminato con la diuresi.

Affidarsi ad uno specialista è fondamentale

Quando si decide di eliminare l’inestetismo della cellulite è fondamentale avvalersi di un medico estetico specializzato, poiché anche se si tratta di trattamenti non chirurgici, vanno effettuati sotto stretto controllo medico.
La cavitazione estetica, per esempio, deve essere effettuata con ponderazione, perché si potrebbero verificare eccessivi svuotamenti delle parti trattate a danno del paziente.
Solitamente, la cavitazione viene abbinata a massaggi linfodrenanti per permettere all’organismo di espellere le tossine nocive.
Un altro trattamento di rilievo è la mesoterapia, che attraverso l’iniezione di alcuni specifici farmaci sotto l’epidermide, riattiva la circolazione sanguigna e cura la cellulite proprio come qualsiasi altra patologia della cute.
Solo un medico estetico esperto può decidere quale trattamento bisogna adottare ed ogni paziente necessita della terapia adatta al suo caso specifico.
Sul sito www.medici-estetici.com ci si può avvalere di medici affermati e di preziosi consigli su quale trattamento effettuare per combattere la cellulite.