Le protesi dentarie

DentistaAbbiamo ricevuto numerose informazioni da parte dei dentisti di Torino sulla loro attività quotidiana in ambito ortodontico: in particolare ci hanno spiegato come funzionano le protesi dentarie a Torino (che poi è il funzionamento che hanno nel resto dell’Italia). Queste devono riabilitare le funzioni orali dei pazienti, in particolare di chi soffre della cosiddetta edentulia, che in poche parole è la mancanza totale o parziale dei denti nelle due arcate. Si vanno a sostituire quindi i denti che un tempo erano naturali con delle protesi di tipo artificiale. Ovviamente questo tipo di intervento serve in primo luogo a curare la malattia, e quindi ha un aspetto funzionale per la bocca del singolo paziente. Poi è fondamentale anche la funzione estetica, poiché ovviamente le protesi artificiali si inseriscono in modo corretto e rendono il sorriso bello e sano. Se la protesi è fissa i dentisti di Torino ci hanno spiegato che sostituisce in modo irremovibile i denti naturali, con dei manufatti definitivi e di tipo stabile. Questi vengono chiamati ponti o corone, e sono proprio cementati alla gengiva, attaccandosi permanentemente alla radice originale del dente. Solitamente però siamo soliti pensare alla protesi come mobile, ovvero la classica dentiera che hanno i nonni e che si può rimuovere quotidianamente senza l’aiuto d un esperto. Questo è un tipo delle protesi dentarie che a Torino vanno molto. Può essere di tipo parziale o totale a seconda del numero di denti mancanti. Questa soluzione è molto richiesta perché meno dolorosa della prima e anche più economica. Tuttavia non è così pratica perché la sua stabilità non è garantita al 100% e la forza masticatoria del paziente è molto debole. Poi nel corso degli anni i dentisti di Torino hanno iniziato ad utilizzare una protesi di tipo combinato, che, grazie a degli impianti fatti in titanio sostituisce in modo artificiale l’arcata dei denti ma è comunque rimovibile. Tuttavia rispetto a quella precedentemente descritta è molto più fissa. La forza di questo tipo di protesi consta nel non scaricare il peso su radici naturali danneggiandole, ma le tutela e ne contribuisce alla stabilità nel tempo. Un ultimo tipo di protesi dentarie a Torino sono quelle fisse su impianti: queste vengono inserite grazie alla vera e propria tecnica implantologica e i denti sono fissati definitivamente nella gengiva. Tutte queste tecniche sono comunque ottime per il paziente, e il vostro dentista di fiducia vi consiglierà la migliore a seconda del vostro caso clinico.