Le cartucce per la stampante

Quando si sceglie una stampante poi si deve pensare al fatto che si dovrà ricaricare con toner e cartucce adatte. Spesso questi costano in proporzione più della stessa stamapnte e possono anche dare dei problemi come ad esempio l’inchiostro, che tende ad asciugarsi e   blocca gli ugelli delle testine di stampa. Il toner per stampanti invece,è fatto di una polvere finissima,e resta  la scelta più affidabile nel tempo dato che non può seccarsi.

Però  il toner teme l’umidità ed il freddo e se si utilizzano in un luogo umido e freddo presto tenderà a fare dei grumi di polvere che viene impregnata di umidità.

In questo caso   la stampante non può più stampare bene e si creano problemi di stampa.

Allora cosa scegliere tra cartucce ad inchiostro, e toner?

Gli inchiostri per stampanti abbiamo visto che contengono acqua per caa il 90%  e solo in piccola parte pigmenti di inchiostro quindi quando l’acqua evapora e si asciuga resta la parte solida che va ad otturare i vari ugelli di stampa sulla stampante  da cui esce l’inchiostro e blocca così il processo di stampa.

Si possono anche usare le cartucce compatibili per stampante ma il problema rimane lo stesso.

Chi quindi usa la stampante in modo professionale e per lavoro e deve stampare molti fogli al giorno è meglio che si indirizzi verso una stampante a toner, quindi laser.
Anche i toner ovviamente non sono liberi da problemi, in particolare sembra che alcuni toner per stampanti compatibili facciano uscire più polvere di inchiostro del dovuto, consumand più velocemente  e lasciando una parte di toner depositato nella stampante laser.

Questo succede di solito se si utilizzano dei toner per stampanti di scarsa qualità magari low cost, non controllati e senza quindi gli opprorrtuni certificati di qualità, o ancora toner vecchi, non usati da anni oppure anche succede con le  cartucce compatibili per stampante che però usano inchiostro non compatibile, cioè non specifico per quel modello di stampante.

Quindi anche quando si deve acuistare un toner o delle cartucce comptabili per stampante è imporante verificare che siano di qaulità ovvero prodotti con certificazioni europee a garanzia e schede di sicurezza.