La sauna in casa per chi ha voglia di benessere

Se le risorse economiche e lo spazio a disposizione lo permettono si possono installare le saune in casa di notevoli dimensioni oppure optare per modelli più piccoli e dal prezzo minore.
Prima di pensare all’installazione di una buona sauna bisogna pensare alla grandezza poiché la struttura raggiunge anche dimensioni di 2,30 centimetri e non tutti hanno lo spazio necessario.
La sauna però, non deve essere necessariamente installata nella stanza da bagno ma è possibile collocarla in qualsiasi spazio si abbia a disposizione ed anche un garage, un vano vuoto, una soffitta o uno spazio in giardino potrebbero essere l’ideale per creare un centro di benessere domestico.
Benché i bagni attuali siano di dimensioni abbastanza ragguardevoli non sempre la cabina della sauna si adatta alla metratura e le alternative sopra indicate potrebbero rivelarsi un vero toccasana per chi non vuole rinunciare alla sauna in casa.
Le saune sono di due tipologie ossia quella infrarossi e quella tradizionale finlandese.
Le metodiche di applicazione si differenziano perché mentre quella infrarossi agisce con il calore, quella tradizionale apporta i suoi benefici con il vapore.
Il risultato finale però, è lo stesso ed i vantaggi salutari sono identici perché ambedue disintossicano e depurano l’organismo.

Cosa fare prima di installare una sauna

La prima cosa da fare prima di istallare una sauna è quella di chiedere ad un tecnico se l’impianto presente in casa è in grado di supportare la potenza della cabina.
Quest’ultima è abbastanza alta se si tratta di una sauna finlandese che ha la necessità di portare l’acqua a temperatura ed essa deve essere sempre mantenuta ad un certo livello.
Dopo aver scelto il modello conviene domandare alla ditta rivenditrice come bisogna gestire la condensa delle saune in casa e come far posizionare esattamente le tubazioni dal tecnico perché il vapore che si forma nella cabina deve uscire in maniera corretta.
Le ditte rivenditrici a questo proposito, adottano il sistema della scheda tecnica specialmente se si acquista sul web perché l’utente possa verificare tutte le caratteristiche della sauna.
E’ importante anche informarsi su quale tipologia di essenza lignea acquistare la cabina.
I legni migliori sono quelli di pero o essenze esotiche come il balau che si prestano bene all’umidità ma è ottimo anche il sughero pressato e l’abete.

Dove acquistare la sauna

Le saune infrarossi e finlandesi si possono acquistare sia nei negozi fisici che in quelli virtuali.
I negozi di arredo bagno e rubinetteria sono provvisti di cabine per sauna di tutti i tipi e le dimensioni ma gli acquisti fatti sui siti web sono molto più comodi perché si può scegliere il prodotto che più piace, comodamente da casa propria.
In questo caso, il prodotto arriva al domicilio del richiedente e chi ha un pizzico di manualità nelle metodiche del fai da te riesce anche ad assemblare la cabina autonomamente in poche ore ma è sempre necessario il collaudo da parte di un tecnico.
Sul web sono disponibili dei semplici e comodi kit che comprendono tutti gli elementi e questo tipo di prodotto è altamente consigliato perché è affidabile e comprende tutto.
Le saune in casa oggi sono una realtà molto diffusa perché hanno un prezzo accessibile a tutti e si ordinano con molta semplicità.