I primi passi per mettere in sicurezza la propria casa

automazione cancelliLa sicurezza è diventata un elemento imprescindibile nelle case moderne, a rischio continuo di intrusione da parte di ospiti indesiderati. Come agire a riguardo? I rimedi vanno dal più antico catenaccio sulla porta a complicati sistemi d’allarme e videosorveglianza.

Tuttavia a volte, per evitare di diventare facili prede, basterebbe munirsi dello stretto indispensabile, come dei cancelletti di sicurezza. Tali cancelli, ideali sia per le case singole che per i condomini, costituiscono un primo deterrente per tenere lontano i ladruncoli occasionali poco esperti. Un altro espediente si configura nell’automazione cancelli, che oltre a costituire una grande comodità per entrare con l’auto nei confini di casa rappresenta sicuramente un accesso più arduo da superare rispetto ai vecchi cancelli con serratura (la cui chiave troppo spesso veniva lasciata inserita all’interno).

Per quanto riguarda cantine e garage, altra via preferenziale attraverso cui accedere alla casa, basculanti e sezionali meccanici sono ovviamente da preferire alla cara vecchia serranda. Vi sono infine le finestre, che nei piani inferiori possono risultare molto più sicure con delle inferriate.
Tutto ciò non basta certo per sentirsi completamente sicuri, tanto meno per sostituire il ruolo rivestito da un allarme di ultima generazione, ma è una sicurezza in più che è sempre meglio avere.