Europei 2012 in diretta a casa degli italiani

Con le partite che sono finalmente cominciate, cresce la voglia degli utenti di seguire lo streaming degli Europei di calcio. La voglia matta di pallone sul web non si limita solo ai più giovani: da una recente ricerca condotta da un eminente collegio britannico, un adulto su tre sarebbe capace, ormai, di usufruire di tutti i mezzi, per la visualizzazione di contenuti media online, presenti nel mondo informatico. Un bel passo avanti verso l’alfabetizzazione computeristica del genere umano, che vede come non mai il web e il calcolatore diventare un prolungamento della propria coscienza, uno strumento per esaudire desideri, alcune volte addirittura crearne dei nuovi. Interessante quindi che, la diretta Europei calcio, le notizie e le attualità, passino sempre di più nelle case degli italiani tramite web, rispetto al più canonico mezzo televisivo. Mai come quest’anno, dunque, gli Europei saranno una manifestazione globale, che investirà l’universo dell’informazione da tutte le prospettive prossibili: un vero fenomeno globale, che vede il World Wide Web nella ruolo del padrone indiscusso. Allora non ci resta che godere dei benefici della modernizzazione, gustandoci questi Euro 2012 con il mezzo che più ci aggrada: sotto l’ombrellone col nostro Pc, davanti alla Tv sul nostro divano e, per i più romantici, con la vecchia cara radio che, ogni tanto, batte ancora i grandi mostri mediatici della nostra era.