Usare la calcolatrice nel compito di maturità

Durante la maturità può venire usata la calcolatrice scientifica.
Ma come ottimizzare la propria calcolatrice per la matematica   o la fisica, come farlo in modo intelligente? Alcune risposte per essere efficace, il giorno degli eventi.
La falsa buona idea: scaricare programmi e imbrogliare qualsiasi Internet Ready

Dobbiamo ammettere che avere tutto il  corso terminale sul  calcolatore può sembrare allettante. E molti siti offrono programmi di prestito da scaricare al fine di superare le prove  . Questa scheda elenca tutte le definizioni fisiche che contengono i punti di vista dimostrazioni matematiche che sono: c’è qualcosa per tutti.

durante le 4 ore che dura il test di matematica o 3:30 della fisica, non si avrà il tempo di cercare tra le centinaia e centinaia di formule e definizioni per trovare quella giusta.

E c’è di peggio. Pensate di avere informazioni complete disponibili, e si tende a imparare non correttamente le lezioni, quindi se le calcolatrici sono vietate per l’evento (il che è possibile con alcuni problemi) vi troverete completamente impotenti.

Quindi sì, i calcolatori possono essere un piccolo aiuto, il supporto “in caso”, ma in ogni caso devono diventare un’estensione del cervello.

Quindi, essere più intelligente. Utilizzare la calcolatrice per registrare un paio di ricordi, la storia di piccole formule che rassicurano durante le prove.

In matematica, per esempio, può essere interessante annotare le regole per il calcolo con esponenziale, logaritmi o qualche primitiva e derivati, che sono difficili da ricordare.

In fisica, per formule cinetiche o trasformazioni chimiche possono essere utili.

Lascia un commento