Fare una Video Conferenza con TinyChat

Devi presentare un nuovo prodotto della tua azienda? Hai bisogno di creare un contenuto di valore per il tuo sito? Vuoi interagire con i tuoi sostenitori in maniera “intima”?

Per queste e mille altre ragioni, una video conferenza è uno strumento formidabile. Le video conferenze, infatti, ti permettono di eliminare le barriere fisiche e temporali  e consentono di metterti in contatto con persone da qualunque parte del mondo.

In più la registrazione di una video conferenza che hai fatto, rappresenta un modo eccezionale di proporre del valore tangibile ai tuoi lettori. Infatti, pubblicare un meeting registrato ti permette di moltiplicare virtualmente all’infinito il numero di persone che poi raggiungere, con il minimo sforzo.

Per aiutarti a raggiungere questo scopo, oggi voglio parlarti di un’applicazione gratuita e basata completamente sul web: TinyChat.

TinyChat ti permette di creare delle stanze virtuali dove poter interagire con i tuoi ascoltatori, sia usando la tua voce ed il video della tua webcam, sia tramite l’area di chat testuale alla destra dello schermo. (che permette anche ai partecipanti di comunicare tra di loro).

Non è un caso che molte aziende usino TinyChat o strumenti simili per raccogliere più persone che vogliono discutere di un argomento, è un’ottima strategia.

Qualche mese fa addirittura l’attore americano Ashton Kutcher ha utilizzato TinyChat per creare una video conferenza dove commentare dal vivo con altri ascoltatori la prima puntata di Two and a Half Men, il suo ultimo show televisivo.

Il servizio è disponibile in numerose lingue, tra cui l’italiano, e puoi registrarti sia scegliendo normalmente un nome utente ed una password, oppure usando il tuo account di Facebook (la strada più veloce).

Su TinyChat puoi creare sia delle stanze permanenti dotate di una loro URL specifica (utili  se organizzi dei meeting periodicamente). oppure delle stanze instantanee, di cui poi non ti interessa avere il controllo in seguito.