Strumenti indispensabili per l’archivio

I perforatori

In un ufficio che si rispetti, i perforatori rappresentano un ausilio indispensabile per varie attività.
Prima di addentrarci bene in profondità in questo delicato argomento occorre però fare un passo indietro, fino a giungere a una definizione congrua e decisiva di perforatore.
Come si intuisce dal nome, i perforatori sono degli strumenti meccanici o elettrici che permettono di generare dei fori simmetrici su un foglio o su più fogli.
I perforatori esistono di diverse dimensioni e possono applicare sul foglio un numero variabile di fori, si parte dai due fori, per la classica archiviazione sulle cartelle predisposte, fino ai quattro fori, in questo caso per analoghe cartelle da archivio che sono muniti di quattro anelli.
I fori infatti sono eseguiti dalla macchina in maniera simmetrica in modo da poter archiviare in maniera semplice ed esaustiva i fogli in archivio.
Esistono infatti degli standard di cartelle da archivio che ora andiamo ad analizzare.

Cartelle per archivio e perforatori

A questo punto di questa nostra breve guida intorno all’argomento utile dei perforatori e dei loro utilizzi nell’archiviazione in ufficio è importante fare una breve digressione.
Infatti l’esistenza dei perforatori nasce da una correlativa ed analoga presenza di cartelle per archiviazione e senza di una non potrebbe esistere l’altra, anche se bisogna comunque evidenziare l’esistenza delle cartelline trasparenti forate che permettono comunque l’archiviazione e anzi in alcuni casi sono da preferire perché conservano i fogli stampati e i documenti in maniera migliore.
Le cartelle per archiviazione che sono dei veri e propri classici sono i faldoni, con un doppio anello centrale a scatto e il classico cordino che va annodato in esterno.
Questi grandi classici hanno fatto nascere i perforatori da tavolo, che sono normalmente dotati anche di un misuratore in modo da centrare perfettamente il foglio, applicando una esatta distanza in modo da archiviare in maniera davvero congrua e funzionale i nostri documenti.

Conclusione della nostra guida

Siamo infine giunti all’ultimo paragrafo della nostra breve guida che vuole esplicare la funzione e l’uso dei perforatori all’interno di un ufficio.
Nonostante l’arrivo delle nuove tecnologie, degli scanner che permettono una archiviazione di tipo digitale, quindi molto più sicura e meno deteriorabile nel tempo, i perforatori sono comunque un ausilio indispensabile e molto utile anche nell’ufficio moderno.
In ogni azienda e in ogni ufficio è infatti indispensabile che tutti i documenti siano archiviati in maniera corretta e congrua e che non ci siano fogli sparsi in giro. La soluzione più economica e immediata è sempre un super economico perforatore da tavolo che con un breve scatto del suo meccanismo ci permette di ottenere un risultato ottimo a costo davvero basso.

Prodotti di telefonia per l’ufficio

I migliori prodotti per ogni tipo d’ufficio
Quando si parla di servizi e prodotti per gli ambienti di ufficio, bisogna sempre avere un occhio di riguardo nella fase primaria, cioè quella della scelta d’acquisto.
Ogni strumento deve essere estremamente adatto e preciso, deve assicurare una corretta funzionalità, in modo che il personale possa svolgere senza intoppi e abbastanza velocemente il proprio lavoro.
La qualità dev’essere alta, infatti vanno studiati diversi elementi quali: marca, funzioni, prezzo naturalmente, e perché no, una bella estetica non guasta mai. Riveste una grande importanza la cura dell’immagine, della propria e di quella dell’ufficio in cui si lavora; non è da sottovalutare ciò che suscita l’ impatto visivo di un ufficio ben sistemato e con prodotti e servizi di telefonia all’avanguardia.
Se si parla di telefonia per ufficio bisogna scegliere bene i sistemi telefonici adatti all’azienda, perché ognuna ha esigenze totalmente diverse; inoltre bisogna tener conto dell’accessibilità e la facilità d’utilizzo di ogni prodotto.

Dal semplice sistema digitale, (quello con telefoni tradizionali da tavolo) ad una piattaforma avanzata per comunicare in rete tramite IP, ci sono dei sistemi telefonici che possono essere configurati in diversi modi proprio per adattarsi alle numerose richieste del cliente.
Se avete una piccola azienda potrete scegliere un ibrido compatto, che garantisce efficienza e produttività. E’ un dispositivo multifunzione che supporta comunicazioni video, voce e remote; permette di creare sistemi di monitoraggio e sicurezza.
Funzioni di chiamata in conferenza e possibilità di inoltrare le chiamate ad uno smartphone.
Sistemi di comunicazione ibridi, un’ ottima combinazione fra sistemi tradizionali e convergenza di tecnologia IP, per gestire in modo flessibile tutte le comunicazioni dell’azienda (consigliati per grandi strutture), oppure piattaforme di comunicazione unificate.
Queste ultime, assicurano al cliente un’esperienza straordinaria con sistemi di ultima generazione, soprattutto se il personale è diviso in varie filiale o se gli uffici sono dislocati in diversi paesi, ed ognuno necessita di contatto con l’altro.

I prodotti per la telefonia d’ufficio sono tanti e i centralini sono sicuramente il fulcro di ogni azienda, in quanto sono essenziali per mettere in contatto clienti e dipendenti in tempi record, e in qualunque parte essi si trovino.
Oggi un “”telefono”” non è più un semplice accessorio, ma un prodotto che ci permette di fare “”qualsiasi cosa””, dagli scambi logistici agli acquisti e alle migliori trattative in tutto il mondo.
Soprattutto le grandi aziende, che si avvalgono spesso delle conferenze con “”collaboratori”” stranieri o semplicemente lontani dalla sede, ne ricavano un grande profitto. Tutti possono partecipare, esprimere la loro opinione, mostrare dati tramite collegamenti e infine, concludere un grande affare.