I principali consigli per il posizionamento sui motori di ricerca

Un sito web senza traffico è un sito web senza senso. E’ quindi fondamentale scovare le migliori strategie per incrementare il traffico verso il sito web al fine di aumentare il numero di visitatori e potenziali clienti. Il posizionamento sui motori di ricerca dovrebbe essere la prima fonte di traffico per un sito web: per far ciò è fondamentale rivolgersi ad una agenzia con consulenti esperti nel posizionamento sui motori di ricerca. Tali professionisti sono in grado di ottimizzare tutti gli aspetti connessi alla presenza online del sito web, sia internamente che esternamente.

Vediamo alcuni consigli pratici per il SEO:

  1. scegliere una o al massimo due chiavi di ricerca per pagina che vogliamo ottimizzare
  2. nella scelta delle kewyords è fondamentale immaginare quali chiavi di ricerca potrebbe utilizzare chi è interessato al prodotto o al servizio che stiamo proponendo.
  3. Evitare di fare keyword stuffing, praticamente evitate di ripetere ovunque nella pagina la chiave da ottimizzare. La densità di una parola chiave è ancora importante e quindi non va inserite troppe volte all’interno della stessa pagina.
  4. Inserite la keyword nel tag Title della pagina, nella Description, possibilmente nella url ed è consigliabile di iniziare il paragrafo del vostro articolo adoperando come soggetto del periodo, la keywords scelta
  5. La Meta Description deve essere scritta in modo tale da invogliare il click degli utenti. Il CTR, ovvero il tasso di click, è uno dei parametri fondamentali per la valutazione di un sito web di qualità.
  6. Il tag Alt delle immagini va opportunamente ottimizzato ed altrettanto con il nome delle immagini.
  7. Fate un buon linking interno, per collegare tra loro e in maniera coerente le pagine interne del vostro sito.
  8. Attenzione al linking esterno, ricordandovi che è più importante puntare sulla qualità, che sulla quantità dei links in ingresso. Non fatevi linkare ripetutamente con la stessa “anchor text”, e cercate di distribuire il linking su tutte le pagine del sito invece che solo e sempre sulla home page
  9. Inserite pulsanti social sia nelle pagine del sito che negli articoli del blog. La condivisione di un vostro articolo può essere un fattore determinante per l’aumento di visite verso il vostro sito e per migliorare il posizionamento della pagina nei motori di ricerca.
  10. Utilizzate un software di metrica per l’analisi delle visite generate dal vostro sito, Google Analytics e Google Webmaster Tool sono strumenti indispensabili per comprendere l’andamento del traffico generato
  11. Consiglio infine di aderire al programma di Autorship di Google collegando il vostro sito internet con il vostro account Google Plus

Questi sono solo alcuni consigli di base per il posizionamento naturale su Google. Come detto in precedenza, un’agenzia SEO è la soluzione migliore per trovare numerosi professionisti in grado di lavorare sotto tutti gli aspetti connessi all’ottimizzazione del sito web. Un consulente SEO è sicuramente la figura più competente per migliorare dal punto di vista tecnico un sito e di identificare le migliori parole chiave per il posizionamento.