I migliori rimedi per occhi affaticati e stanchi

Tutti i rimedi naturali per donare sollievo agli occhi affaticati dal lavoro, dal continuo contatto con schermi e dallo stress, nonché da caratteristiche particolari – come il colore – che rendono alcuni organi visivi più sensibili di altri.

Quando gli occhi sono affaticati e come riconoscerli

La stanchezza è una condizione che riguarda e abbraccia tutto il corpo. Si parla molto spesso di stanchezza fisica, e ancor più spesso di stanchezza psicologica, ma raramente si fa cenno a un tipo di stress che riguarda una parte del corpo ben delimitata, nonché una di quelle più utilizzate nella vita di tutti i giorni: gli occhi.
Gli occhi possono rivelarsi molto affaticati in seguito a un’intensa giornata. Le cause che possono portare un affaticamento agli occhi sono certamente molteplici, e molte di esse lavorano in sinergia, creando condizioni ancora più intense e dannose (l’affaticamento degli occhi può, col tempo, portare a una ridotta visibilità). Certamente è notevole il contributo dato dall’utilizzo prolungato del computer e del cellulare, nonché dalla lettura (soprattutto in casi di scarsa luce) e dalle allergie. Per questo sono utili dei rimedi per occhi affaticati e stanchi.
L’affaticamento degli occhi si riconosce in modo immediato: si fa fatica a tenerli aperti, si può verificare la difficoltà di mettere a fuoco gli oggetti e, in generale, si percepisce un senso di pesantezza che grava sull’area intorno al bulbo oculare.

I migliori rimedi per occhi affaticati e stanchi

Ogni qualvolta si percepisce una stanchezza negli occhi, un buon rimedio (temporaneo) è quello di chiudere le palpebre per qualche secondo o minuto: in questo modo si consente al complesso sistema interno all’occhio di fare un bel respiro e scaricare tutta la tensione accumulata.
Inoltre, quando vi sono condizioni ambientali sfavorevoli (vento eccessivo oppure caldo intenso) è consigliabile utilizzare delle lacrime artificiali per mantenere l’occhio idratato e fresco, evitando sensazione di secchezza e di stress.
Alcune erbe possono sono tra i migliori rimedi per occhi affaticati e stanchi: quando si percepisce stanchezza, infatti, possono essere utilizzate delle bustine di te nero o verde (tiepide o fredde) da applicare sugli occhi chiusi. Evitare, invece, erbe urticanti che potrebbero solo peggiorare la situazione. Anche applicare delle fette di patate o di cetriolo – come si vede spesso in tv – è una reale e valida soluzione.

Le abitudini che rendono lo sguardo più bello

Vi sono delle indicazioni da seguire sin da quando si è piccoli per evitare non solo problemi alla vista, ma anche inestetismi dell’area che circonda gli occhi. Innanzitutto, come rimedi per gli occhi affaticati e stanchi, quando si lavora al computer o si gioca con uno schermo, è bene tenersi a debita distanza e fare delle pause a cadenza regolare; non solo: si consiglia di preferire livelli di luminosità di questi dispositivi adeguati alle condizioni luminose dell’ambiente (evitare, dunque, differenze notevoli).
Quando, inoltre, si passa da un ambiente poco illuminato a uno ricco di luce, è bene dare il tempo agli occhi di adeguarsi alle nuove condizioni.