La casetta gioco giardino

Le casette per bambini sono uno dei giochi preferiti dai bambini di tutto il mondo.
Una casetta gioco in giardino è un sogno che si realizza per tanti bambini per potere creare il loro rifugio segreto all’interno dove mettere le proprie cose e i propri giochi e divertirsi a giocare con gli amici.
E’ importante per loro avere un posto non accessibile agli adulti dove vivere secondo le regole della loro fantasia e creare mondi immaginari di gioco.

Tra queste casette per bambini si trovano case di plastica, robuste o meno, casette di mattoni e casette unite a altri giochi come scivolo o altalena, e in particolare molto apprezzate sono le case in legno che sono anche realizzate su due piani, e con tantissimi optionals a scelta.
ci sono molte ditte che realizzano case in legno per bambini di varie misure e metrature, ci sono vere villette in miniatura, con balconi, veranda, con pavimento coibentato, scale interne e spesso sono palafitte e sotto la terrazza esterna viene messa una comoda sabbiera per giocare.
La casetta gioco da giardino è alla fine una vera stanza in questo modo dove i bambini oltre a giocare possono anche stare a fare giochi di società nelle giornate piovose, studiare, ascoltare musica ecc.

Le casette per bambini più comuni sono in plastica e si trovano spesso nei grandi centri commerciali e negli store dedicati all’infanzia dove si trovano articoli per bambini che vanno da 0 a 12 anni, e non solo giochi bensì anche vestiario, accessori, prodotti per l’igiene, passeggini e carrozzine ecc.

Queste casette sono di varie fattezze e vari costi accessibili alla maggior parte del grande pubblico. Ci sono casette singole, casette con tavolino e sedie annesse, villette e casette basse con recinti in plastica, o ancora casette che hanno uno scivolo integrato o una piccola altalena e ponticelli e scalette.

La casetta gioco giardino in assoluto più solida e resistente è comunque quella in legno, e dura nel tempo e va fissata però al terreno a differenza di quella in plastica, per dare casette per bambini di qualità e durevoli nel tempo anche contro gli agenti atmosferici.

Giocare all’esterno in totale sicurezza

La sicurezza prima di ogni altra cosa

Una casetta in legno per bambini deve offrire sicurezza prima di ogni altra cosa perché i giochi da esterno sono elementi che vanno valutati prima di essere acquistati.
La garanzia che i piccoli vivano in un ambiente sano e sicuro è una prerogativa indispensabile per i genitori che vogliono essere certi di offrire ai loro figli il meglio, durante un gioco che esprime creatività ed estro.
I bambini sono desiderosi di vivere all’aria aperta e di stare a contatto con la natura e pedagogicamente svolgere attività motorie all’aria aperta e in un rifugio rigorosamente proprio, è uno stimolo in più per apprendere valori quali la convivialità e la padronanza di alcune regole che nella vita risulteranno basilari.
I bimbi che hanno la fortuna di poter avere una piccola dimora dove poter giocare con gli amici o semplicemente esternarsi per un poco dalla realtà quotidiana, si dimostrano felici anche durante le ore di forzato riposo tra i banchi scolastici o tra le mura domestiche.

La sicurezza in ogni stagione dell’anno

Se un genitore acquista per i propri figli una piccola abitazione da collocare in giardino, avrà la sicurezza che il piccolo starà bene sia nelle stagioni calde che in quelle fredde o piovose.
La perfetta coibentazioni del legno è oramai proverbiale e anche se il bimbo esprime il desiderio di giocare o di voler studiare tra quelle quattro mura, non bisogna negargli il permesso perché il legno mantiene freschi d’estate e caldi d’inverno.
La casetta in legno per bambini è uno dei giochi da esterno più affidabili, perché costruita con legno d’abete nordico che risulta essere tra i più pregiati e solidi.
Inoltre, prima ancora che gli elementi siano spediti al committente per l’assemblaggio, vengono rigorosamente controllati da tecnici esperti che si accertano che su ogni pannello non vi siano protuberanze o schegge che possano accidentalmente ferire i piccoli durante i loro giochi e le finestre della piccola dimora sono provviste di un finto vetro in metacrilato flessibile.

Sostanze impermeabilizzante prive di tossicità

Come ogni prefabbricato in legno anche la casetta per bambini viene pre-trattata con sostanze che la rendono impermeabile ed inattaccabile da funghi, licheni o insetti.
Tali sostanze non presentano tossicità e sono certificate dalle aziende produttrici.
Inoltre, è possibile personalizzare la casetta con vernici anch’esse atossiche e dei colori che si preferisce, che vengono mandate al domicilio del richiedente che potrà divertirsi a dare la tonalità prescelta all’abitazione dei sogni dei bimbi.
Con una piccola cifra in più sul costo pattuito, la casetta può essere dipinta direttamente dalla casa che le realizza e sarà pronta per essere collocata nell’area esterna della soluzione abitativa.
Il giardino si abbellirà e verrà impreziosito da questo fantastico manufatto dai colori brillanti o dalle tonalità pastello.
Avvalersi di un prodotto come la casetta in legno per bambini è sinonimo do acquistare un gioco da esterno sicuro e dalla massima affidabilità.

Il sogni dei bambini: la casetta in legno

Nei sogni dei bambini c’è la casetta in legno

Se ripercorriamo le tappe della nostra infanzia, ricorderemo sicuramente, la voglia di possedere un rifugio tutto nostro dove poter giocare o riflettere durante i momenti di insicurezza.
Oggi, con una giusta cifra, è possibile acquistare una casetta gioco giardino molto simile alla casetta in legno che vediamo posizionata in molte aree verdi dei giardini urbani.
Si tratta di manufatti idonei ad ospitare uno o più bimbi a seconda della loro età ed hanno delle caratteristiche che rispecchiano in tutto e per tutto le normali casette in legno che si utilizzano come rifugio per le piante nel periodo invernale, come luogo per praticare i lavori del fai da te o come ripostiglio degli attrezzi.
Il legno, per antonomasia, è il miglior materiale utilizzato per manufatti dove si vuole soggiornare per qualche ora o addirittura dove vivere quotidianamente.
In molti paesi dell’Europa è impensabile proporre una soluzione abitativa in muratura e le case in legno sono quanto di meglio possa esistere per godere dei vantaggi di un materiale vivo, ecologico e sostenibile.
Da queste considerazioni, si può dedurre che la casetta da esterno per far giocare i propri bambini è un sogno che si può realizzare per renderli felici e spensierati per qualche ora.

Tante tipologie per diverse esigenze

Prima di acquistare una casetta in legno per bambini, occorre dare un’occhiata alla rete che propone svariate tipologie di manufatti a seconda dell’età e dell’esigenza dei propri fogli.
I più piccoli, sempre sotto la supervisione di un adulto, possono giocare comodamente nella casetta che si stabilizza perfettamente con il suolo erboso ed è provvista di porta e finestre con colori personalizzabili.
Per i più grandicelli, è possibile acquistare una casetta gioco giardino, che si differenzia dalla solita casetta in legno, perché provvista di un soppalco corredato da scivolo.
È una sorta di palafitta compresa di scaletta in solido legno per salire al piano superiore e poi divertirsi e scivolare per atterrare su un tappeto di morbida sabbia.
Le bambine più romantiche possono avvalersi di un’elegante casetta con una o più finestrelle da impreziosire con tendine all’uncinetto o con fioriere con piante ricadenti.
Per ogni età e per ogni desiderio, i siti preposti alla vendita, propongono diverse tipologie di casette giochi per esterno e qualsiasi bambino può usufruire di un insolito ma creativo gioco.

Una casetta in legno da vivere in sicurezza

La sicurezza è la caratteristica primaria che ogni genitore esige prima di acquistare un gioco da esterno per i loro figli e la casetta offre una garanzia ineguagliabile, così come riportato dalle esaustive informazioni del venditore.
Le migliori aziende che realizzano le casette per esterno per bambini, impegnano gran parte del loro lavoro ad accertarsi della sicurezza dei manufatti ed utilizzano il legno migliore che viene protetto da una sostanza assolutamente atossica per impermeabilizzare ogni elemento e per renderlo resistente alle intemperie. Molti genitori realizzano il sogno dei loro figli acquistando per loro una casetta gioco giardino, che spesso, utilizzano nel periodo invernale come casetta in legno da utilizzare come rifugio per le piante o come deposito degli attrezzi.

La casetta gioco giardino

Sul sito Mondocasette.com si trovano tantissimi modelli di casette da giardino in legno, bungalow e chalet per le vacanze e anche la    casetta gioco giardino.

Questo tipo di casetta rimane nell’immaginario collettivo la casetta dei sogni che tutti vorrebbero avere quando sono bmabini per crearvi dentro un rifugio sicuro e certo dove passsare tanto tempo divertendosi anche con gli amici,
e il bello è che si può fare una casetta gioco anche nel giardino di casa.

Un tempo la casetta gioco da giardino veniva fatta a mano e spesso con il fai da te come la classic acasetta sull’albero che tutti i bambini sognano, per fare una base gioco, tra due solidi rami, anche solo se fosse una piattaforma con una recinzione in legno intorno e la scaletta per salirci.

Oggi su Mondocasette.com si trova la casetta gioco giardino costruita a regola d’arte, come una vera piccola casa in legno dotata di comodità e sicurezza, per fare giocare al melgio i suoi piccoli ospiti.

Il legno viene trattato con speciali vernici atossiche per resistere alle intemperie e all’usura del tempo e ai parassiti infatti questa casetta starà stabilmente all’aperto e dovrà resitere al meglio alle avversità climatiche di tutte le stagioni.

Ogni elemento viene costruito con cura e studiato perchè abbia doti di sicurezza e praticità, funzionale e semplice.

Mondocasette.com offre una garanzia di due anni sui suoi prodotti  a partire dalla data di acquisto. Il prodotto difettato deve essere consegnato in porto franco alla sede dell’azienda in via Fenil Novo 20, 37036, San Martino Buon Albergo, Verona ,   accompagnato da una fotocopia della bolla di consegna e  con fattura fiscale .

Giardino e bambino: la casetta

Il giardino di casa è il miglior angolo di gioco per un bambino, che gode di ore di totale di libertà senza essere esposto ai molteplici pericoli del mondo. Una casetta per bambini rappresenta quindi una base dalla quale può partire per sfogare i suoi istinti e dare il via libera alla sua fantasia.

Lo spazio da dedicare alla casetta gioco da giardino è ridottissimo ed i costi per la realizzazione sono bassi. Per costruirla è sufficiente acquistare pannelli e travetti in legno e consultare le numerose guide che si trovano online. Se non si è appassionati di fai-da-te è possibile acquistarla con cifre anche inferiori ai 1000 euro. In entrambi i casi il risultato sarà eccellente e basterà arredarla -anche in stile minimal- per realizzare la casetta perfetta. Reperire panchette e tavolini è facilissimo anche solo passeggiando in un centro commerciale.

La casetta gioco per il giardino avrà anche una funzione educativa nel bambino, che avrà la responsabilità di conservare il suo spazio pulito ed in ordine: anche questo aspetto fa parte del gioco del piccolo che potrà così emulare i genitori senza interferire con le pratiche domestiche.

Il gioco in giardino all’aria aperta è più salutare di quello in salotto davanti alla TV, quindi dotarsi di una casetta per bambini è una facilitazione anche per il genitore che fatica a convincere il piccolo ad abbandonare i videogame. Risultato: un bimbo stanco, quindi meno nervoso, e che sviluppa giorno dopo giorno le sue capacità organizzative e manuali nei giochi che potrà immaginare nella sua personalissima casetta.

Se si vuole stare insieme al piccolo (consigliabile soprattutto nei primi giorni, per far prendere al bambino confidenza con il nuovo ambiente) si possono pensare diverse situazioni da inscenare con il piccolo per farlo immedesimare: acquistare attrezzi da giardino per bambini e dedicargli un fazzoletto di erba può consentire di fargli mantenere un piccolo orto sotto la supervisione del genitore che, per dimostrare al piccolo che l’impegno porta a dei risultati, potrà realizzare una coltivazione di frutti di stagione, come le fragole.

Un altro aspetto favorevole è il recupero di spazio in casa: sarà necessario dedicare al bambino armadi e la camera nelle quali potrà tenere i propri giocattoli da utilizzare al chiuso, ma buona parte di questi potranno essere trasferiti nella casetta guadagnando anche in termini di ordine domestico.

Quando poi il bambino sarà cresciuto e il gioco sarà attività sempre più marginale nella sua vita, la sua casetta potrà ottimizzare comunque il giardino diventando un perfetto ricovero per il motorino piuttosto che un capanno per gli attrezzi, rivelandosi così un investimento azzeccato anche a lungo termine.

Realizzare una casetta gioco in giardino ha quindi diversi vantaggi, ma ovviamente non può essere affidata solo al piccolo, pur responsabilizzandolo: la vigilanza del genitore nell’uso della casetta per bambini è importante ai fini igienici ed educativi, pertanto è una soluzione da sogno a patto che ci si dedichi il tempo che merita.

Casetta in legno per gioco giardino

Quando scegliete una casetta in legno da giardino la volete sopratutto per creare dello spazio in più nel vostro giardino che sia protetto e dove sistemare attrezzi vari da lavoro e giardinaggio, scope e secchi, piante che devono svernare al coperto, mobili da giardino durante l’inverno, magari una bicicletta e i pattini dei bambini o i giochi da spiaggia che non si usano.

Nel settore delle casette di legno oggi il mercato pullula di novità e di offerte convenienti. Tutti i grandi magazzini di bricolage e fai da te vendono bei modelli di casette in legno da giardino sia al grezzo che già dipinte, se invece che col fai   da te preferite il prodotto già pronto da sistemare nel vostro giardino

Assieme alle casette di legno troviamo spesso anche la casetta gioco da giardino ovvero una piccola casetta in legno che serve come casetta per i bambini.

Infatti si sa che ai bambini basta poco per divertirsi e se gli si da un comodo rifugio dove nascondere i loro giochi e creare la base per mille avventure essi saranno contenti e i genitori ancora di più.

Chi di noi infatti da piccolo non ha mai sognato di avere una casetta in legno o una casetta sull’albero magari dove crearsi il proprio piccolo rifugio segreto.
Questo vale oggi come allora e tutti i bambini amano avere il proprio spazio magico dove giocare e fare correre la fantasia.

La casetta gioco giardino infatti viene posizionata in giardino così i bambini hanno sempre il loro gioco a portata di mano e i genitori possono sorvegliarli rimanendo nel giardino di casa.

Quindi la casetta in legno non è solo la caratteristica casetta da giardino ma esiste anche un tipo di casetta come gioco da giardino che  è una piccola casetta in miniatura e dotata di tutti i comfort di una vera casa come pavimento in legno, scale, terrazza, balconi, porte e finestre, ovviamente diepnde anche da modello a modello scelto.

Allora scegliete la vostra casetta preferita e buon divertimento!

Le casette di legno per divertirsi

Il fascino della casetta in legno per i bambini è intramontabile. Ma non è solo fascino, la casetta è anche istruttiva perché aiuta al bambino ad imparare a gestire correttamente il proprio spazio sviluppando la sua creatività.
L’installazione della casetta di legno per gioco nel proprio giardino è facile e non richiede molto spazio. Si tratta di strutture molto versatili e molto robuste. La casetta di legno per i bambini crea nel giardino di casa propria un ambiente ideale per far giocare tranquillamente ed in sicurezza i bambini, stimolando la loro autonomia e stimolandoli a creare sempre giochi nuovi.

L’attività del gioco ha una grande importanza per i bambini, da questa imparano a vivere e relazionarsi con gli altri bambini e le altre persone. Grazie al gioco imparano la condivisione, in particolar modo quando gli ambienti dove giocano sono adatti a farlo, come ad esempio lo è una casetta da gioco in giardino nella quale il bambino, per giocare con gli altri, dovrà far entrare altri bambini e quindi condividere con loro il proprio spazio. Da qui imparerà che in compagnia ci si diverte di più. Al tempo stesso la casetta da gioco in giardino diventa un suo spazio che gli farà sviluppare il senso di appartenenza ed anche quello di riservatezza che in certi momenti è necessario. Gli da anche la sicurezza di aver a disposizione uno spazio tutto suo dove si potrà sempre rifugiare. La casetta di legno per bambini può diventare anche un rifugio segreto.

L’allestimento di una casetta in legno da gioco da riporre in giardino è molto semplice e renderà felici i più piccoli che saranno orgogliosi di avere uno spazio unico. La casetta da gioco è adatta ai maschi ed alle femmine e ognuno la potrà arredare come meglio preferisce stupendo gli adulti. Nella loro casetta da gioco potranno realizzare molti sogni e fare grandi esplorazioni imitando le avventure dei loro eroi.

Casette gioco per bambini

Una casetta in legno per bambini è il gioco ideale per i nostri bambini perchè possano giocare tranquilli in giardino senza problemi e in tuta sicurezza anche coi loro amici.
Una casetta da giardino è l’ideale, ce ne sono anche in pvc di vario tipo e di vari modelli , tantissimi marchi di giochi per bambini oggi creano anche casette da giardino per giocare , per dare libero sfogo alla fantasia e divertirsi rimanendo anche a casa propria.

Ma sicuramente la migliore casetta da giardino è una casetta in legno per bambini perchè il legno è un amteriale isolante molto buono, è ecologico e trattato con sostanze antimuffa e umidità per poterlo lasciare tranquillamente all’apeto senza che si rovini.

una casetta in legno per bambini è infatti costruita secondo tutti i criteri standard delle casette in legno tradizionali anche per viverci, una casetta da giardino per gli attrezzi o una casetta da giardino da usare come chalet o spazio per gli hobby o gli ospiti.

Le casette in legno offrono tanti comfort e tanto più se la nostra casetta da giardino deve essere una casetta in legno per bambini, deve corrispondere a determinati standard qualitativi e di sicurezza per rendere il gioco sicuro e anche i genitori che sanno che i bimbi giocano senza pericoli.

Quindi se volete fare un regalo ai vostri bambini e avete un giardino la cosa migliore è acquistare una bella casetta da giardino per farli giocare e liberare la fantasia in un luogo incantevole come la casetta in legno per bambini.

Chi l’ha detto che per giocare online si deve pagare?

L’industria dello sviluppo dei giochi online si è nel tempo evoluta al punto in cui, nella maggior parte dei casi, per tutti gli appassionati di browser game, diventa possibile giocare gratuitamente, senza dover eseguire i passi necessari fino a qualche anno prima:

  • pagare
  • scaricare
  • installare
  • giocare

Questa dinamica, grazie ai browser game, è completamente mutata, grazie al linguaggio di programmazione introdotto nel 1998 dall’azienda Macromedia, poi acquistata da Adobe nel 2006. Il linguaggio in questione è Flash, che consente di creare animazioni da visualizzare all’interno delle pagine web. Per intenderci meglio, Flash è presente nei banner pubblicitari animati, nel player di Youtube con cui vengono visualizzati i video e nei giochi online che vengono offerti dai portali di intrattenimento.

Anche Facebook ha sfruttato il formato Flash per lo sviluppo dei giochi interni al social network più famoso del mondo.

Nel web tutto va nella direzione dell’usabilità e della fruibilità. Questo è il motivo per cui nascono portali per giocare a carte online, senza scaricare software, e si affermano i così detti “browse game”, ossia i giochi che richiedono solo di avere un browser per essere praticati. Il browser oramai è presente su tutti i dispositivi, dai computer desktop, ai portatili fino ai tablet e agli smartphone, proprio perché tutto è in rete, dall’informazione web alla posta elettronica alla gestione dei rapporti con gli amici.

I giochi quindi diventano il primo settore in cui la tecnologia Flash ha consentito alle aziende di sviluppare giochi da vendere ai proprietari dei siti web che intendono offrirli gratuitamente, permettendo ai giocatori di accedervi gratuitamente, senza installazione e divertendosi con le migliaia di giochi offerti dalla casa ospitante.

Gioco di guerra Kingdom Rush. Il migliore gioco Tower Defence

Il panorama esteso e oramai consolidato nella sua fama, dei giochi online di guerra, continua ad ampliarsi, e lo fa utilizzando un nuovo titolo, che dall’anno 2011 ha letteralmente invaso i siti di giochi online di strategia militare, arrivando al tablet e agli smartphone, dopo aver spopolato nella sua versione per computer, realizzata con tecnologia Adobe Flash (ex Macromedia Flash).

Il nome è quello del gioco americano Kingdom Rush, il gioco on-line distribuito per computer in versione gratuita e che diventa rapidamente giocabile senza eseguire l’installazione sulle pagine web dei migliori portali di giochi di guerra. Il gioco, rilasciato dalla Armore Games nel 2011, è oggi anche nelle versioni a pagamento (2,99 euro) su iPad e nella per iPhone e iPod Touch.

Il grande successo riscosso da questo gioco, ha portato la Ironhide a sviluppare un seguito in tempi da record, previsto in uscita nel 2013, con nuovi personaggi, nuove mappe e nuovi mostri da distruggere.

images

Il gioco Kingdom Rush è un passatempo browser game della categoria nota come Tower Defence, inaugurata qualche anno prima dal gioco Penguin’s Attack, il capostipite di questo tipo di giochi, e che negli anni si è affermato con ben tre versioni (tre episodi). Una saga che ha riscosso un successo enorme e che ha dato vita alle saghe dei Tower Defence. In questa categoria, la Ironhide ha deciso di eccellere con lo sviluppo di questo gioco  in cui si deve difendere il proprio reame (Kingdom sta per Regno) con delle torri da piazzare nel territorio e proprio accanto alle strade in cui passeranno sfilando i nemici che cercheranno di invadere la vostra terra.

Questo stile di gioco non è innovativo nella sua dinamica di base, poiché ha ereditato lo stile di guerra dal famoso gioco Penguin’s attack (l’attacco dei pinguini), in cui si doveva impedire l’accesso dei pinguini invasori nel castello. Kingdom Rush però aggiunge al motore classico dei giochi di difesa con le torri, una grafica eccezionale, un sound unico e campionato in modo impeccabile, e soprattutto, dei livelli estremamente difficili da vincere se non si impiega una strategia intelligente basata su studio e conoscenza dei nemici e delle armi che si possono utilizzare in questo gioco di guerra.